Rimedi per non russare – il cibo influisce sul sonno?

Il russare non è solo un problema imbarazzante e causa del cattivo sonno ma può anche essere indice dell’apnea. Compare quando il normale flusso dell’aria ai polmoni è reso impossibile. Il russamento può portare a dei problemi cardiaci o ad altri disturbi di salute. Esistono rimedi per non russare? Consultate il vostro medico perché le cause del russare possono essere il naso tappato, ispessimento del tessuto sul collo, palato molle lungo, indebolimento dei muscoli della lingua e della gola, così come deformazioni nasali. Esistono rimedi per non russare ma prima verificate se soffrite di apnea.Rimedi per non russareL’apnea nel sonno è un disturbo che causa l’arresto ripetuto della respirazione durante il sonno. Le ricerche sono giunte a un dato sconfortante – l’apnea riduce la qualità del sonno il che influisce all’aumento del rischio di attacco di cuore, ictus cerebrale e insufficienza cardiaca. Come smettere di russare? Le cure possono comprendere l’uso dell’apparecchio per la respirazione, dell’apparecchio dentale, dei medicinali e il cambiamento dello stile di vita, che implica il consumo di soli alimenti sani e il monitoraggio del peso. Anche evitando certi cibi si possono ridurre i sintomi.

Rimedi per non russare – comincia con la banana

Sebbene le banane siano una fonte preziosa di fibre e di sostanze nutritive, possono incrementare la produzione del muco e peggiorare i problemi respiratori legati all’apnea durante il sonno. Per tale motivo si consiglia di evitare le banane e altri alimenti che stimolano la produzione del muco per due settimane, in modo da stabilire se davvero contribuiscono a peggiorare i sintomi. Se i sintomi migliorano,forse sarebbe bene eliminare le banane del tutto dalla propria alimentazione.

Latticini ad alto contenuto di grassi

Anche i prodotti come il latte intero, creme pesanti e formaggi grassi possono causare o peggiorare la produzione del muco. In quanto fonte ricca di grassi saturi, pure i prodotti di latte intero possono contribuire al russamento e aumentare il rischio di apnea durante il sonno. Ciò porta ai rischi di salute come le malattie cardiache. Dunque tra i rimedi per non russare vi è anche la scelta attenta degli alimenti. Nel corso di una ricerca, dei pazienti obesi che soffrivano di apnea nel sonno erano messi a dieta con limitato consumo di grassi provenienti dal latte e di altre fonti di grassi saturi. Il risultato ha dimostrato una correlazione positiva tra l’evitare tali alimenti e il miglioramento dei sintomi. Dopo aver seguito tale dieta per una durata di due anni, i partecipanti hanno dimostrato il legame positivo tra il dimagrimento e il miglioramento di qualità di vita. Per vantaggi potenzialmente simili, bisognerebbe limitare o evitare il consumo dei latticini ad alto contenuto di grassi.

Carboidrati raffinati


Tra i vari rimedi per non russare è il monitoraggio del consumo di certi alimenti. I carboidrati raffinati sono alimenti ricchi di zucchero aggiunto, come lo zucchero di canna, il miele o lo sciroppo di mais oppure le farine arricchite. I carboidrati contribuiscono alla formazione delle calorie ma hanno pochi vantaggi nutritivi per l’alimentazione. Come il cibo con un alto indice glicemico, offrono una scarsa sensazione di sazietà e possono disturbare il livello dello zucchero e dell’energia nel sangue. Dato che tali fattori possono favorire l’aumento del peso, aumentano il rischio di apnea nel sonno. L’apnea richiede il controllo e la riduzione di stuzzichini, caramelle, succhi, torte, merendine, e cereali particolarmente dolci… Nell’acquisto del pane, dei cereali e delle pietanze a base di riso occorre controllare la confezione per essere certi che si tratta di cereali integrali e non di grani arricchiti o di farina arricchita. Come smettere di russare? Comincia con la selezione degli alimenti e usa i rimedi per non russare a base naturale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *